Translate

venerdì 6 febbraio 2015

Michelangelo Bonitatibus - Concedimi un altro divenire Londra Gennaio 2015 - Servizio fotografico

Lavorare con Michelangelo Bonitatibus, poeta e scultore Italiano che vive a Londra dal 1994 è stato soprattutto un onore.
Michelangelo vive l'arte a 360 gradi, senza filtri, senza scissione dalla vita reale.
Sarà la sua dimensione di scultore a portare nelle sue parole tanto di materico e visivo, sarà la sua incredibile sensibilità a dar forma a racconti visivi infiniti e autogeneranti, sta di fatto che lavorare con lui per le strade di Londra inseguendo i personaggi delle sue poesie è stata sicuramente una delle esperienze più belle del mio percorso fotografico.
Avrò modo di raccontarvi nei prossimi post gli sviluppi di questo bel lavoro, finalizzato a realizzare una mostra fotografica sulle sue poesie e un E-book in italiano.
Abbiamo appena terminato la prima fase di Shooting e sono ancora eccitata dai ritmi e dall'entusiasmo che mi hanno mosso in questi giorni.

Quando mi inviò il libro accade subito qualcosa di incredibile: le immagini mi passavano davanti, con cicli temporali che si ripetevano dal passato al presente: l'antica roma, la grecia, ma anche le metropoli moderne, la tecnologia dei nostri giorni.

Si la fotografia permette di raccontare l'invisibile, nel suo enorme paradosso diventa ambasciatrice di percorsi interiori inenarrabili senza di lei.

Con Michelangelo abbiamo guardato il mondo con gli occhi dell'inconscio, tuffandoci nel mito, nel reale, nel quotidiano e nel divino...ed è stato potentissimo.

E poi Londra ci ha regalato anche il sole! Insieme alla neve, al confronto con una Italia che fatica a reggere il passo, insieme a quei ottimi Tea delle 17.

Il mito e la poesia.

La fotografia e l'arte.


Ed ecco due scatti di cui mi sono immediatamente innamorata...
una piccola anticipazione di un lavoro che è solo iniziato...


Michelangelo Bonitatibus - Portrait Londra 2015 Photo Vanessa Rusci

Michelangelo Bonitatibus - Portrait  Londra 2015 Photo Vanessa Rusci

Follow by Feed